I 12 musei più belli di Milano

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 4 . Media: 5,00 su 5)
I 12 musei più belli di Milano

Stabilire, quali possano essere i 12 musei più belli e importanti di Milano non è semplice. Il capoluogo lombardo non è infatti secondo a nessuno quando si parla di cose da vedere, scoprire e ammirare. Oltre al simbolo stesso della città, il Duomo, c’è una infinita scelta di cose da vedere a Milano. Infatti, tra una passeggiata al tramonto vicino ai Navigli ammirando il riflesso delle case sull’acqua e il sorseggiare un aperitivo alla Galleria, la città offre una enormità di opzioni che sanno, sempre, soddisfare ogni singola esigenza.

 

Se Corso Buenos Aires, Via Manzoni Via della Spiga e la famosissima Via Montenapoleone, sono alcune delle tappe d’obbligo per fare shopping a Milano, il Teatro alla Scala è il tempio dedicato all’opera, le Colonne di San Lorenzo sono uno dei luoghi cult di ritrovo e la visita alla Loggia dei Mercanti è una stupenda occasione per scoprire la sua curiosità acustica, è impossibile rinunciare a visitare i musei di Milano.

 

Ma davanti ad una infinita scelta, come fare? Arriviamo noi in vostro aiuto segnalandovi i più importanti musei della città meneghina per non farvi perdere nessuna delle meravigliose attrazioni culturali e artistiche che offre Milano.

 

Se oltre ai musei più belli in città ti interessano le mostre ed esposizioni temporanee, leggi: Mostre a Milano 2018: le 10 esposizioni da non farsi scappare.

 

Ecco, dunque i 12 musei più belli e importanti di Milano

 

Castello Sforzesco


In Piazza Castello si può ammirare uno dei più noti esempi di architettura rinascimentale, ossia il Castello Sforzesco stupenda costruzione realizzata per volontà di Francesco Sforza nel XV secolo. Oltre che essere uno dei simboli storici di Milano, il Castello Sforzesco è, anche, luogo ove si può trovare una infinità di pregevoli musei come, ad esempio, il Museo Egizio, la Pinacoteca, il Museo degli Strumenti Musicali e il Museo d’Arte Antica come pure il Museo della Pietà Rondanini. All’interno di quest’ultimo è conservata quella che è considerata come l’ultima opera di Michelangelo, risalente alla seconda metà del Cinquecento.

 

Indirizzo: Piazza Castello – 20121 Milano

 

Per saperne di più: Il Castello Sforzesco di Milano: orari, giorni di apertura, prezzi e riduzioni

 

Pinacoteca di Brera


Foto Credits
Uno dei musei più importanti di tutta Milano è ovviamente la famosissima Pinacoteca di Brera che si trova all’interno stesso del Palazzo di Brera. Indubbiamente, la sua gloria e la notorietà sono da attribuirsi all’impressionante raccolta di fantastiche opere d’arte che racchiudono una arco temporale che parte dal XIV secolo per arrivare al XX secolo. Tra gli innumerevoli capolavori che è possibile ammirare nella Pinacoteca di Brera ci sono la Cena in Emmaus opera realizzata dal Caravaggio, il Bacio opera realizzata dal Francesco Hayez e il Polittico di San Luca realizzato da Andrea Mantegna.

 

Indirizzo: Via Brera, 28 – 20121 Milano

 

Per saperne di più: La Pinacoteca di Brera: orari, giorni di apertura, prezzi e riduzioni

 

Santa Maria delle Grazie


Basilica e santuario, la chiesa di Santa Maria delle Grazie, che si trova nell’omonima piazza di Milano, non è propriamente un museo nel senso letterale del termine. Tuttavia, dato che al suo interno si trova quell’opera voluta da Ludovico il Moro e realizzata tra il 1494 e il 1497 da Leonardo da Vinci e nota come l’Ultima Cena di Leonardo, è divenuta una sorta di vero e proprio museo e quindi non poteva certamente mancare in questa lista dei musei più importanti di Milano.

 

Indirizzo: Piazza di Santa Maria delle Grazie – 20123 Milano

Per saperne di più: L’ultima Cena di Leonardo da Vinci a Milano: capolavoro di arte e fascino

 

 

Pinacoteca Ambrosiana


Foto Credits
Fondata da Federico Borromeo nel 1618 al fine di garantire una formazione culturale gratuita a chiunque dimostrasse attitudini e qualità artistiche o intellettuali, la Galleria d’Arte Ambrosiana è il museo più antico di Milano. Al suo interno sono conservati importanti opere come: il monumento alla memoria di Giuseppe Bossi, opera di Antonio Canova e Pompeo Marchesi; i bozzetti per l’affresco “Scuola di Atene” di Raffaello; la Sacra Famiglia con san Giovannino e sant’Anna di Tiziano; il “Canestro di Frutta” di Caravaggio e la “Madonna con Bambino e tre angeli” di Botticelli.

 

Indirizzo: Piazza Pio XI, 2 – 20123 Milano

 

Museo Poldi Pezzoli


Questo importantissimo museo di Milano raccoglie opere d’arte donate dal collezionista milanese Gian Giacomo Poldi Pezzoli ed ospita capolavori di Sandro Botticelli, Perugino, Piero della Francesca, Michelangelo, Buonarroti, Giovanni Bellini, Andrea Mantegna, Canaletto, Giovanni Battista Tiepolo, Francesco Hayez e molti altri grandi nomi della storia dell’arte italiana e mondiale. Il Museo Poldi Pezzoli è infatti una delle più importanti raccolte artistiche italiane e una casa museo celebre in tutto il mondo.

 

Indirizzo: Via Alessandro Manzoni, 12 – 20121 Milano

 

Palazzo Reale


Foto Credits
In Piazza del Duomo, oltre al magnifico edificio religioso, troverete anche il Palazzo Reale. Dal 1919, è diventato sede di esposizioni e mostre che hanno assunto nel tempo sempre maggior prestigio a livello nazionale ed internazionale. Tra i vari nomi, si possono ricordare le mostre dedicate a Monet e Van Gogh.

 

Indirizzo: Piazza del Duomo, 12 – 20122 Milano

 

Museo del Novecento


Foto Credits
Nelle immediate vicinanze del Palazzo Reale, si trova il celebre Museo del Novecento, una meravigliosa e avvincente esposizione che trova la sua strabiliante coreografia all’interno stesso del Palazzo dell’Arengario. Una raccolta permanente dove si possono ammirare esposte opere d’arte appartenenti al XX secolo realizzate, tra gli altri, da Fontana, Soffici, Boccioni, Kandinsky e Picasso.

 

Indirizzo: Palazzo dell’Arengario, Via Guglielmo Marconi, 1 – 20122 Milano

 

Museo di Storia Naturale


Foto Credits
Si tratta del museo civico più antico del capoluogo lombardo. Fondato nel 1838, conserva nelle sue 23 sale milioni di reperti che vanno dall’evoluzione degli animali e dell’uomo, allo sviluppo dei vertebrati e dei vegetali oltre che importantissime testimonianze mineralogiche. Di grande interesse l’esposizione di scheletri di dinosauri. Avvincente la presenza di eccezionali diorami che ricostruiscono l’ambiente ove vivevano e vivono i vegetali e gli animali. Una esperienza unica e avvincente per i ragazzi, ma anche per gli adulti. Inoltre, al Museo di Storia Naturale di Milano vengono spesso organizzate emozionanti Notti al museo.

 

Indirizzo: Corso Venezia, 55 – 20121 Milano

 

Museo teatrale alla Scala


Foto Credits
In Largo Antonio Ghiringhelli, si trova il Museo teatrale alla Scala, affascinate istituzione museale privata che conserva una delle più ricche collezioni di quelli che sono i costumi di scena, compresi i bozzetti scenografici e autografi. Ritratti, lettere, e antichi strumenti musicali completano questo incredibile viaggio nel tempio della musica milanese.

 

Indirizzo: Largo Antonio Ghiringhelli, 1 – 20121 Milano

 

Museo del Risorgimento


Foto Credits
Tra i 10 musei più importanti di Milano, ovviamente, non poteva mancare il Museo del Risorgimento. Sorto nel 1886 come spazio espositivo dedicato al Risorgimento, ha la sua naturale sede presso il settecentesco palazzo Moriggia. Qui potrete ammirare oggetti, armi, stampe dipinti, opere d’arte, e tantissimi altri storici cimeli che vanno dal 1796 al 1870, ovvero da Napoleone Bonaparte alla presa di Roma.

 

Indirizzo: Via Borgonuovo, 23 – 20121 Milano

 

Casa Manzoni


Foto Credits
Il palazzo storico che è divenuto celebre e famoso in tutto il mondo per essere stata la dimora dal 1813 fino alla sua morte di uno dei più grandi e celebrati poeti, scrittori e drammaturghi della letteratura italiana, Alessandro Manzoni. Inoltre, ha visto ospiti del calibro di Giuseppe Verdi, Garibaldi e Cavour.

 

Indirizzo: Via Gerolamo Morone, 1 – 20121 Milano

 

Memoriale della Shoah


Foto Credits
Inaugurato il 27 gennaio del 2013, il Memoriale della Shoah si trova a piano strada proprio sotto la stazione di Milano Centrale davanti a quello che era il palazzo delle regie poste. Il binario 21 era il luogo da dove partivano i treni diretti ai campi di concentramento di Flossenbürg, Ravensbrück, Bergen-Belsen, Mauthausen e Auschwitz–Birkenau.

 

Indirizzo: Piazza Edmond J. Safra, 1 – 20124 Milano

 

Sapevate che la prima domenica del mese si entra gratis in alcuni musei milanesi? Ecco la lista completa dei musei gratis la prima domenica del mese a Milano ed in Lombardia.

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket
X