Palazzo Berri-Meregalli: l’edificio più eclettico e misterioso di Milano

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)
Palazzo Berri-Meregalli: l’edificio più eclettico e misterioso di Milano

Per tutti coloro che amano andare alla scoperta delle infinite bellezze di Milano, il Palazzo Berri-Meregalli offre un incredibile richiamo. Questo storico edificio di Milano fu edificato a cavallo degli anni 1911 e 1913 dall’architetto Giulio Ulisse Arata ed è un eccellente esempio di architettura liberty, ma non solo.

 

Palazzo Berri-Meregalli

 

 

Descrizione

 

Il Palazzo Berri-Meregalli, con la sua incredibile facciata d’angolo, infatti, sa trasmettere una idea possente di monumentalità, la quale risulta, poi, essere accentuata dalla presenza di un eclettismo esasperato creato dagli elementi romanici che sono facilmente riconoscibili nelle logge, negli archi, nei mattoni a vista e nelle pietre.

 

Il tutto, inoltre, viene ad essere alternato da altrettanti linguaggi sia gotici e sia rinascimentali, che sono frammisti al gusto liberty così in voga nei primi anni del Novecento, ovvero con affreschi, putti scolpiti e ferri battuti realizzati del famoso mastro ferraio Alessandro Mazzucotelli.

 

Chi si trova a passare, quindi, al numero 8 di via Cappuccini e avesse occasione di entrare nell’androne del palazzo, avrebbe, inoltre, la stupenda occasione di poter ammirare i fantastici soffitti e gli eleganti mosaici realizzati da Adamo Rimoldi e Angiolo D’Andrea, oltre che la celebre scultura, la “Vittoria Alata”, realizzata nel 1919 da Adolfo Wildt.

 
Palazzo Berri-Meregalli
 

Il Palazzo Berri-Meregalli è un meraviglioso edificio che è un vero e proprio inno alla architettura eclettica milanese. Non per nulla, ammirandone la bellezza, non si può non restare che ammaliati nell’andare ad osservare quanto l’esoterismo gotico e lo stile liberty riescano a convivere in questo palazzo.

 

Dall’atmosfera indecifrabile e misteriosa, il Palazzo Berri-Meregalli è un incredibile esempio architettonico dove il grottesco e il macabro comunicato dalla presenza dei gargoyle, esempi tipici del gotico, viene ad essere mitigato da elementi romanici e da eclettici mosaici realizzati in stile liberty.

 
Palazzo Berri-Meregalli
 

Se volete scoprire altre meraviglie del liberty a Milano, leggete anche Milano Liberty: le 10 meraviglie da non perdere in città.

 

Come Arrivare

 

Il Palazzo Berri-Meregalli si trova in Via Cappuccini 8, a pochi passi da Villa Invernizzi e da Villa Necchi Campiglio. La fermata della metropolitana più vicina è “Palestro”, sulla linea rossa M1.

 

Mappa

 

Ti potrebbero interessare:

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket

Calendario Eventi

<< Ottobre 2019 >>
lmmgvsd
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3
X