Concept Store a Milano: i 10 più di tendenza da non perdere

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Concept Store a Milano: i 10 più di tendenza da non perdere

Ecco la nostra guida alla scoperta dei Concept Store di Milano, i 10 più di tendenza da non perdere. Banale definirli semplici negozi, a Milano i concept store sono veri e propri luoghi creativi dove scovare qualcosa di interessante, dove lasciarsi ispirare dal mood e dalla filosofia dello store e dove immergersi in un’atmosfera avvolgente e fare shopping in un modo nuovo.

 

A volte si entra solo per curiosità in un negozio, senza un’idea ben precisa su cosa acquistare e i concept store possono rivelarsi un’ottima scelta per chi ama curiosare o per chi è alla ricerca di qualcosa di nuovo, unico, diverso. Qui di seguito i nostri preferiti di Milano. Eccoli!

 

The Cloister

Un concept store molto carino, poco appariscente, in stile “vecchia Milano” con arredi industrial chic che ben si mixano con il pavimento originale e la proposta di oggetti e capi unici. Dal vintage, che va dal ‘900 agli anni ’90, qui la parola d’ordine è “pezzo unico” sia per gli accessori che per l’abbigliamento. Dai brand di grandi firme a designer di nicchia, lo store ricorda molto lo stile di alcuni negozi londinesi alla moda. Non mancano anche libri e magazine indipendenti, oltre all’offerta beauty di cosmesi etici e naturali. Il filo conduttore delle proposte è il “bello”, pochi prodotti, ma curati e presentati con stile.

 
Indirizzo: Via Valpetrosa 5 – 20123 Milano
Info: Sito Internet
 

10 Corso Como

Probabilmente l’indirizzo più noto tra i concept store di Milano, 10 Corso Como è il simbolo del fashion e della creatività, nato negli anni ’90 da un’idea di Carla Sozzani, sorella della nota direttrice di Vogue Franca Sozzani. Uno spazio multifunzionale dove arte, moda, cultura e stile si intrecciano in questa vecchia casa di ringhiera tipica, ristrutturata come uno spazio creativo. Al primo piano è presente al Galleria Sozzani, fulcro dello store dove vengono ospitati eventi e mostre contemporanee, dove artisti, designer, fotografi e stilisti di moda si sono avvicendati negli anni. Una ricca sezione di book dedicati alla moda e al design, un caffè che occupa il giardino interno e una proposta variegata per chi ama lo shopping inclusivo tra proposte di tendenza per la casa, abbigliamento e accessori all’ultima moda.

 
Indirizzo: Corso Como 10 – 20154 Milano
Info: Sito Internet
 

Isola Lab

Un concept store degli artigiani nel cuore di Milano, si presenta così Isola Lab con la sua filosofia di dar voce ai piccoli artigiani e alle loro creazioni realizzate a mano in Italia. Una vera e propria isola felice per dove vengono espongono le creazioni made in Italy: oggetti per la casa, accessori dal design originale e interamente sostenibili, vasi in ceramica, candele, tessili per la tavola, e non mancano una sezione con articoli di cartoleria, stampe e bigiotteria. Un piccolo spazio anche per accessori moda come cappelli, sciarpe, foulard in seta, borse e magliette. Il tutto realizzato in modo artigianale e sostenibile, con uno spazio dedicato agli artigiani e alla loro storia creativa.

 
Indirizzo: Via Voghera 6 – 20135 Milano
Info: Pagina Facebook
 

Raw & Co.

Una veranda accogliente, inondata di luce dove ci si può sedere e concedersi una pausa in un ambiente chic e rilassante. Un concept store dove trovare oggetti curiosi, speciali dallo stile retrò: specchi, orologi, accessori per la casa, lampade di design e anche mobili e arredo. Uno spazio dove vibrano energie positive, dove ci si muove lentamente per immergersi nella filosofia del luogo, creativo e di gusto.

 
Indirizzo: Corso Magenta 10 – 20121 Milano
Info: Sito Internet
 

L’Arabesque

Ideato dalla stilista e collezionista Chichi Meroni nel 2010, l’Arabesque è ospitato in un edificio storico milanese e si presenta come uno spazio creativo, di design, moda, cultura e cucina. Un concept store pensato mixando tra loro quattro realtà: la Design Gallery con oggetti di design degli anni ’50 e ’60 e proposte dallo stile scandinavo; lo spazio dedicato all’abbigliamento, con una sezione vintage e bigiotteria. Una libreria dove trovare proposte fuori catalogo, libri d’arte e design, una sezione moda e proposte vintage e per concludere un café dove degustare una colazione, un aperitivo, piatti caldi o un cocktail, oltre ad un’area riservata agli eventi. Uno store che regala meraviglie, dove andare alla ricerca di pezzi unici per chi ricerca qualità e pregio.

 
Indirizzo: Largo Augusto 10 – 20122 Milano
Info: Sito Internet
 

Vicolo Via Mameli

Meno oggetti, ma più qualità e cose preziose, speciali; questa è la filosofia dei due ragazzi fondatori di questo concept store milanese. Un luogo dove trovare proposte di qualità, artigianali e pregiate, con l’intento di circondarsi solo di ciò che è realmente speciale. Oggetti per la casa dalle linee semplici, naturali; candele, tessili, piatti e bicchieri, oggetti che richiamano al passato come l’esposizione di prodotti che risalgono al 1800 e 1900.

 
Indirizzo: Via Goffredo Mameli 46 – 20129 Milano
Info: Sito Internet
 

Tenoha

Un concept store che trasporta in Giappone; tutto è infatti ispirato allo stile nipponico, al minimalismo e alla cura dei dettagli. Conosciuto soprattutto per essere un ottimo bar e ristorante, Tenoha è ospitato in un ex edificio industriale ed è un vero e proprio paradiso per chi ama il tipico stile minimal anche nel design e negli accessori proposti. Una vasta offerta di articoli per la casa, come le tipiche teiere giapponesi, vassoi in bamboo, bento box oltre a ciotole e vasi di ogni tipo; non manca una selezione di cartoleria colorata, ma anche borse, occhiali e prodotti beauty giapponesi. Arte e design, moda e cucina, il tutto in un’atmosfera giapponese unica.

 
Indirizzo: Via Vigevano 18 – 20144 Milano
Info: Sito Internet
 

Palermouno

Un luogo curioso, nato quando Sophie Wennenes decise di adibire il suo studio in un appartamento/galleria di design e arredamento. Un mix di antico e contemporaneo in una sede, quella originaria di Brera, ora sostituita con una location di design più ampia e su più livelli. Complementi d’arredo, illuminazione, mobili, ma anche tanti oggetti decorativi colorati e moderni e pezzi vintage. Un luogo dove arte e design si esprimono al meglio e dove scovare pezzi interessanti per la casa.

 
Indirizzo: Via Santa Maria alla Porta 5 – 20123 Milano
Info: Sito Internet
 

Rêve

Rêve, letteralmente sogno in francese, non è il solito negozio di fiori, ma un vero e proprio concept store creato da Roberta Vancini alla fine del lockdown nel 2020. Un luogo di quiete ispirato all’ecosostenibilità, dove immergersi tra fiori e piante. Aceri palmati, piante di osmanto odoroso dai fiori bianchi, gialli o arancioni, ginko biloba e anche mix di semi per attirare farfalle o api, il tutto senza alcun utilizzo di prodotti chimici. Un’oasi di pace che garantisce anche consegne a domicilio in bici.

 
Indirizzo: Via Disciplini 4 – 202123 Milano
Info: Sito Internet
 

Hygge Square

Hygge, una parola danese, o meglio una filosofia tipica dei paesi scandinavi, difficile da pronunciare, ma che pian piano è entrata anche nel nostro mood quotidiano. Un concept store che è una vera e propria oasi di tranquillità e quiete, nato nel 2018, dove trovare accessori, pezzi di design e abbigliamento, oltre ad uno spazio vintage e proposte beauty.
Un’atmosfera tranquilla dove ci si sente coccolati, dove far shopping lentamente, curiosando tra proposte dallo stile nordico.

 
Indirizzo: Via Monte Nero 18 – 20135 Milano
Info: Pagina Facebook
 

Se siete appassionati di shopping, moda e design ricordatevi di non perdere anche la nostra selezione di Negozi Vintage e di Mercatino dell’Usato.

Segui Milano Pocket su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket
X