Castelli della Lombardia: i 5 più belli da non perdere

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 4,50 su 5)
Castelli della Lombardia: i 5 più belli da non perdere

Andare alla scoperta di alcuni dei castelli più suggestivi in Lombardia può essere una piacevole gita da fare nel weekend. Non lontani dal capoluogo lombardo si trovano infatti alcune fortezze storiche che meritano una visita. Un tuffo nel passato, tra grandi sale affrescate, arazzi, atmosfere medievali, regge principesche e torri da cui ammirare paesaggi imperdibili.

 

I castelli della Lombardia sono situati in diverse location che meritano di essere scoperte, dal lago di Garda, a quello di Como, la città di Pavia e Bergamo tra le altre, mete che sono perfette per una gita fuori porta giornaliera o per un weekend. Scoprili subito!

 

Rocca Scaligera

 
Sirmione
 

All’ingresso del borgo storico di Sirmione si trova l’imponente Rocca Scaligera, una delle rocce scaligere del Garda meglio conservate. Edificata nel 1300, prende il nome dalla famiglia Della Scala che dominò su Verona ed il territorio circostante tra il XIII e il XIV secolo. Una fortificazione lacustre che oltre alle alte torri, è abbracciata dalla darsena per tutto il suo perimetro e che contiene una porzione navigabile di lago. Suggestive infatti le uscite in barca a Sirmione che includono proprio la visita dall’acqua della fortezza circumnavigando il Castello. Il bacino interno fu interrato dall’accumulo di detriti nel corso dei secoli, tanto da diventare calpestabile intorno al 1800. Nel 1919, con l’inizio di imponenti lavori di restauro, il bacino tornò ad accogliere l’acqua del lago al suo interno. Riaperto al pubblico nel 2018, è oggi una tra le attrazioni più visitate del lago di Garda. I biglietti di ingresso sono acquistabili in loco o on line, si può optare per il singolo ingresso al castello, o il biglietto cumulativo che include anche le Grotte di Catullo a Sirmione.

 

Indirizzo: Piazza Castello, 34 – 25019 Sirmione (BS)
Info: Sito internet

 

Per saperne di più: Sirmione: la meravigliosa “Perla del Garda”

 

Castello di Vezio

 
Castello di Vezio
Foto di trolvag
 

Nel cuore del Lago di Como, sul promontorio che si affaccia sul borgo di Varenna, si erge questo antico avamposto militare eretto a difesa del lago e dei borghi circostanti dalla regina longobarda Teodolinda. Parzialmente ristrutturato nella metà del XX secolo, il castello è oggi visitabile, così come i suoi sotterranei, la falconeria ed i suoi giardini. La struttura si trova all’interno di un oliveto, uno dei più a nord del mondo grazie all’effetto delle acque del lago. Uno scenario suggestivo che merita una visita; sono presenti esposizioni temporanee di opere d’arte di vario genere e all’interno della torre è presente un’esposizione permanente sul Lariosauro, rettile marino preistorico venuto alla luce per la prima volta al mondo a poche centinaia di metri dal Castello. Per gli orari di apertura si consiglia di consultare il sito ufficiale.

 

Indirizzo: Via Del Castellano – 23828 Perledo (LC)
Info: Sito internet

 

Per saperne di più: Il Castello di Vezio: antica meraviglia sul lago di Como

 

Castello di Pandino

 
Castello di Pandino
Foto di
 

Eretto intorno alla metà del 1300 per volere del Signor Visconti, il castello di Pandino ha di fatto la tipica costruzione dei castelli viscontei di pianura: una pianta quadrata con quattro torri quadrate angolari, un cortile interno con porticato ad archi al piano terra ed un loggiato superiore con pilastrini quadrati. Il castello fu interamente decorato, persino nella scuderia oggi adibita a biblioteca e in parte sono tutt’oggi visibili queste pitture dalle svariate forme geometriche, decorazioni architettoniche e gli stemmi del Signor Visconti presenti ovunque.

 

Indirizzo: Via Castello, 15 – 26025 Pandino (CR)
Info: Sito internet

 

Castello di Grumello

 
Castello di Grumello
© Castello di Grumello
 

Eretto nel 1200 come fortezza militare, il Castello si trova tra Bergamo ed il lago di Iseo, ed è ora una residenza aristocratica. Sono visitabili la torre, la sala dei Cavalieri e le cantine, mentre il palazzo e la cappella risalgono al 1700. Dagli anni ’50 il Castello appartiene alla famiglia Reschigna Kettlitz di Milano, che ha dato nuova vita alla residenza grazie alla tradizione vinicola del territorio di Grumello avviando la produzione di vini pregiati, che tra l’altro si possono degustare ed acquistare al termine della visita. Il Castello di Grumello è aperto al pubblico per visite guidate, passeggiate nei vigneti, eventi privati, concerti, mostre, ed è possibile pernottare nella foresteria. Per ogni informazione e per organizzare al meglio la visita, si consiglia di consultare il sito web.

 

Indirizzo: Via Fosse, 11 – 24064 Grumello del Monte (BG)
Info: Sito internet

 

Castello di Scaldasole

 
Castello di Scaldasole
© Castello di Scaldasole
 

Pavia è sempre un’ottima scelta per una gita nel weekend, e tra le tante cose da vistare, il Castello monumentale di Scaldasole, non lontano dalla città, è sicuramente da inserire un piccolo gioiello da vedere. Il complesso edilizio presenta sette torri medioevali, volte e camini rinascimentali, sale ottocentesche, e durante il periodo in cui borgo e castello furono sotto i Malaspina, la fortezza venne abbellita e fu visitata da illustri personaggi. Al suo interno si possono visitare la cucina, il salotto e la sala da pranzo; la “Sala maiore”, la “Camera longa”, la meravigliosa biblioteca dove si trovano volumi di storia pavese e lombarda; la Camera degli orologi e la Camera Turchina che oggi ospita il Museo archeologico, in cui si possono ammirare importanti pezzi dall’età neolitica al periodo longobardo.

 

Indirizzo: Piazza Castello, 27020 Scaldasole (PV)
Info: Sito internet

 

Se invece non volete spostarvi dal capoluogo lombardo, non dimenticate il nostro articolo sul castello sforzesco: Il Castello Sforzesco di Milano: una fortezza con oltre 500 anni di arte e storia.

 

Se invece siete interessati a passare un weekend indimenticabile con la vostra dolce metà, non perdere il nostro speciale: Weekend romantico in Lombardia: 8 luoghi da sogno da visitare.

Segui Milano Pocket su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket
X