L’Acquario Civico di Milano: un meraviglioso viaggio tra pesci tropicali e fondali marini

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 5 . Media: 5,00 su 5)
L’Acquario Civico di Milano: un meraviglioso viaggio tra pesci tropicali e fondali marini

Tante sono le cose da fare se vi trovate nella città di Milano: vita notturna, locali, shopping, monumenti da visitare ma anche interessanti musei e luoghi da vedere almeno una volta nel capoluogo lombardo. Tra questi ultimi non possiamo non citare l’Acquario Civico il quale è situato nell’area del Parco Sempione, in particolar modo tra l’Arena Civica ed il Castello Sforzesco.

 

Acquario Civico

 

 

Descrizione

 

Istituito nel 1906 l’Acquario Civico di Milano è il terzo acquario più antico presente in tutta Europa, costruito in occasione dell’Esposizione Internazionale di Milano oltre ad essere l’unico padiglione, realizzato vicino Parco Sempione, a non aver subito operazioni di smantellamento in seguito all’evento.

 

Gli enti che si occuparono della sua edificazione lo donarono ai tempi al Comune, ed ancora oggi appartiene a quest’ultimo pur se la gestione sia stata affidata al settore Cultura e Spettacolo. La costruzione presenta, esternamente, una facciata in stile liberty, con decorazioni tipiche di questo stile architettonico: ornamenti quali tondi a rilievo di pesci, crostacei, aragoste, tartarughe, riquadri, fasce policrome in maiolica con disegni di pesci e flora acquatica, una fiera statua di Nettuno.

 

Al suo interno l’Acquario Civico ospita ben 38 vasche con circa 100 specie di pesci, anfibi ed organismi viventi in generale tra le quali trote, cavedani, persici, reali, lucci e storioni. In questo luogo potrete ammirare una ricostruzione fedele delle acque ambrate dell’Amazzonia con pesci arcieri a caccia, nell’acqua tipicamente salmastra di questa zona, ma è possibile ammirare inoltre la riproduzione di un tratto della barriera corallina tipica delle zone tropicali.

 

Tra le varie particolarità segnaliamo la vasca ad arco che permette ai visitatori di ammirare i pesci da una prospettiva insolita, ma molto suggestiva.

 

Acquario Civico di Milano

 

Alla fine del percorso si arriva ad una zona in cui è stato realizzato un terrario, ricco delle più diffuse specie di anfibi i quali sono nascosti tra la vegetazione. La ricostruzione di particolari ecosistemi, nonché l’allestimento di percorsi scientifici particolari, fanno di questo luogo una tappa obbligata per gli appassionati e non che si trovano a visitare il capoluogo lombardo.

 

L’Acquario Civico di Milano è inoltre dotato inoltre di una biblioteca, che oggi è stata trasformata in mediateca, la quale naturalmente dedica la sua attività alle scienze acquatiche. Essa dispone di una collezione molto vasta tra cui possiamo trovare 10.000 libri, 14.500 estratti, 718 periodici, 250 videocassette ed infine 6.000 diapositive.

 

Presso l’Acquario Civico di Milano ha sede anche l’Istituto Tethys che si occupa di ricerca scientifica sui cetacei, tutela dell’ambiente marino, formazione professionale, divulgazione ed anche di sensibilizzazione sulla vita dei cetacei.

 

 

Orari e giorni di apertura

 

Lunedì: chiuso
Martedì: dalle 9.00 alle 17.30
Mercoledì: dalle 9.00 alle 17.30
Giovedì: dalle 9.00 alle 17.30
Venerdì: dalle 9.00 alle 17.30
Sabato: dalle 9.00 alle 17.30
Domenica: dalle 9.00 alle 17.30
 
La biglietteria chiude alle ore 16.30.

 

Prezzi e Riduzioni

 

  • Biglietto intero: 5 €
  • Biglietto ridotto: 3 € (studenti universitari e di Accademie delle Belle Arti; adulti oltre il 65° anno di età; dipendenti dell’Amministrazione Comunale; cittadini comunitari di età compresa tra 18 e i 25 anni e cittadini di Paesi non comunitari “a condizione di reciprocità”)
  • Gratuito: cittadini fino al compimento dei diciotto anni di età; guide turistiche unione europea, munite di licenza, tesserino di riconoscimento; interpreti turistici dell’Unione europea quando occorra la loro guida a fianco della guida, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità; disabile e un accompagnatore; funzionari delle Soprintendenze statali e organi periferici del Ministero; insegnanti accompagnatori di scolaresche (fino a un massimo di 4 per classe); membri dell’ICOM; giornalisti e studiosi accreditati con permesso della Direzione del Museo.

 

L’ingresso all’acquario è gratuito per tutti il primo e il terzo martedì del mese dalle 14.00 e ogni prima domenica del mese durante l’iniziativa #domenicaalmuseo. Potete visitarlo risparmiando anche attraverso l’acquisto delle carte Tourist MuseumCard, MilanoCard e l’Abbonamento Musei.

 

Come Arrivare

 

L’acquario civico di Milano è situato all’interno del Parco Sempione, in viale Gadio 2. Può essere raggiunto comodamente prendendo la linea verde M2 della metropolitana, scendendo alla fermata “Lanza”.

 

Sito Ufficiale

 

http://www.acquariocivicomilano.eu

 

Mappa

 

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket
X