Il Planetario Civico Ulrico Hoepli di Milano: eventi, incontri e proiezioni alla scoperta dello Spazio

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)
Il Planetario Civico Ulrico Hoepli di Milano: eventi, incontri e proiezioni alla scoperta dello Spazio

Chi ha detto che in una grande metropoli come Milano non sia possibile ammirare un bel cielo stellato?! Grazie al Civico Planetario Ulrico Hoepli questo sogno è realtà. Questo luogo è infatti perfetto per chi è affascinato dal mondo delle costellazioni, nonché dell’astronomia e dell’osservazione degli astri in generale.

 

Civico Planetario Ulrico Hoepli

 

 

Descrizione

 

Inaugurato nell’anno 1930 su commissione dell’editore Ulrico Hoepli che donò l’edificio al comune di Milano. Egli aveva un interesse per l’astronomia di carattere non solo professionale, ma anche e soprattutto personale.

 

Fu l’architetto Piero Portaluppi a progettare la struttura prediligendo uno stile neoclassico, avendo cura di trovare un angolo distante dalla città, ma comunque inserito nella sua vita sociale. Realizzata in muratura continua, il Planetario presenta una forma ottagonale ed è decorata con marmi, pietre naturali e scie argentee a caratterizzare le costellazioni del soffitto al suo interno.

 

Inizialmente questo luogo affascinante era munito di un proiettore capace di illuminare il rivestimento della cupola, con la romantica immagine di un cielo stellato. Dopo il secondo conflitto mondiale il planetario riaprì nel 1949, ma fu solo nel 1956 che terminarono i lavori di ristrutturazione, che condussero al rimpiazzo della tela per la proiezione con il rivestimento in pannelli metallici, che possiamo ammirare ad oggi, a richiamare la forma degli edifici figurativi milanesi.

 

Successivamente l’interesse del pubblico verso questa tipologia di attrazione è cambiato nel corso del tempo in relazione alla disponibilità economica, e culturale, ma anche in virtù di eventi storici come lo sbarco dell’uomo sulla luna: in quest’ultima occasione il Planetario raggiunse le 150mila presenze annuali. In seguito, il Planetario divenne il più grande, attivo e frequentato d’Italia, munendosi di sistemi informatici di ultima generazione, con proiettore laser per gli effetti speciali.

 

Tante sono le attività svolte al suo interno. Ad esempio ogni due mercoledì vi si riunisce l’antico Circolo Astrofili di Milano, durante tali incontri vengono presentati gli ultimi risultati delle perlustrazioni della volta celeste.

 

L’attività principale del Planetario riguarda la divulgazione culturale: il calendario mensile degli appuntamenti è ricchissimo comprendente attività dedicate alle scuole, conferenze scientifiche, osservazioni del cielo, incontri sulle più contemporanee scoperte scientifiche, installazioni artistiche e saltuariamente anche concerti e spettacoli teatrali.

 

Orari e giorni di apertura

 

Per conoscere il calendario degli eventi vi consigliamo di consultare il calendario de L’Officina del Planetario.

 

Prezzi e Riduzioni

 

  • Biglietto intero: 5 €
  • Biglietto ridotto: 3 € (fino a 18 e da 65 anni; Abbonamento Musei; dipendenti comunali)
  • Gratuito: portatori di handicap

 

La biglietteria apre 45 minuti prima dell’inizio delle proiezioni o degli eventi in programma.

 

Come Arrivare

 

Il Planetario Civico Ulrico Hoepli di Milano è situato nei giardini di Porta Venezia, precisamente in Corso Venezia 57. a fermata della metropolitana più vicina è quindi “Porta Venezia” sulla linea rossa M1.

 

Sito Ufficiale

 

https://www.comune.milano.it/planetario

 

Mappa

 

Ti potrebbero interessare:

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket

Calendario Eventi

<< Agosto 2019 >>
lmmgvsd
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1
X