Monte Isola: la splendida “perla del Lago d’Iseo”

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 3 . Media: 5,00 su 5)
Monte Isola: la splendida “perla del Lago d’Iseo”

Monte Isola è un comune situato sul lago d’Iseo in provincia di Brescia, conosciuto come la “perla del Lago d’Iseo”, ed è una sorta di montagna che sorge su di un’isola. I turisti la amano per i paesaggi suggestivi, e per i colori di cui è possibile godere durante le passeggiate. In questo borgo di pescatori il tempo sembra non essere mai passato: chi lo visita non vorrebbe più andarsene per via della tranquillità che lo contraddistingue, data dal fatto che si tratta di un luogo incontaminato lontano dalla frenesia delle grandi metropoli.

 

Non si fa altro che guardarsi intorno, senza lasciarsi sfuggire nemmeno un dettaglio di questo splendido luogo, addentrandosi lungo vicoli caratteristici ed ascoltando i rumori piacevoli della natura.

 

La particolarità di questo comune è che non presenta un solo centro storico, ma bensì ne sono presenti ben 12: il capoluogo Siviano, Carzano, Masse, Cure, Menzino, Novale, Olzano, Peschiera Maraglio, Porto di Siviano, Sensole, Senzano, Sinchignano. Sono presenti anche due piccole isole: a nord l’isoletta di Loreto, a sud l’isola di San Paolo.

 

A Monte Isola non è possibile utilizzare le auto, ma gli unici mezzi consentiti sono la bicicletta oppure il bus. Chi è ben allenato potrà scegliere di percorrere la litoranea a piedi, godendo del verde silenzioso e delle spettacolari viste panoramiche sulla costa bresciana e sulla costa bergamasca.

 

Giungere nel punto più alto dell’isola, a 600 metri di altezza, in località Cure, da cui si gode di una vista mozzafiato può essere una bella attività ricreativa e motoria. Durante le belle giornate è d’obbligo effettuare una visita proprio in questo luogo, dove si erge il cinquecentesco Santuario della Madonna della Ceriola, il quale è situato sulla cima del monte che sovrasta l’isola.

 
Monte Isola Santuario
Foto di Creando
 

Il Santuario conserva al suo interno alcuni affreschi, molto suggestivi, risalenti al XVI secolo. Sempre se il tempo consente è possibile fare una bella gita in battello, alla scoperta degli altri borghi del circondario. Chi ama le gite in bicicletta potrà godere di numerosi itinerari, in quanto ve ne sono tanti che è possibile percorrere in solitaria oppure in compagnia.

 

Prima di intraprendere questa iniziativa, bisognerebbe informarsi per bene presso gli uffici locali del Turismo anche per comprendere quali siano i percorsi più impegnativi, e quali quelli più facili, in relazione al proprio grado di allenamento. Da non perdere anche la Festa dei Fiori a settembre, e la Festa di San Rocco ad agosto.

 

Monte Isola

Lombardia

 

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket
X