Forte Montecchio Nord, la meglio conservata fortezza della Grande Guerra

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)

In Lombardia nei pressi di Colico in provincia di Lecco, si trova il Forte Montecchio Nord, la meglio conservata fortezza della Grande Guerra. Oltre che essere una meta turistica volta a visitare questa incredibile fortezza, è un luogo che offre fantastici panorami.

 

Forte Montecchio Nord

 

 

Descrizione

 

Essendo il Forte Montecchio Nord eretto in una dominante posizione, si potrà godere di una suggestiva visione tanto sul lago di Como, quanto sulle montagne della Valchiavenna e della Valtellina. Quindi, la visita al Forte Montecchio Nord è una esperienza unica sotto ogni punto di vista.

 

Si era a ridosso della Grande Guerra, quando, in pochi mesi, venne realizzato il Forte Montecchio Nord. Il fine della sua realizzazione era quello di entrare a far parte del complesso sistema di opere fortificate volte a rafforzare il sistema difensivo italiano di quella che la frontiera nord.

 

Infatti, l’allora Regno d’Italia, temendo una possibile azione militare da parte degli eserciti austro ungarici e tedeschi passanti dal territorio della Confederazione Elvetica, decise di creare il Forte Montecchio Nord a protezione della zona confinante con la Svizzera. Non a caso, tutto il sistema difensivo posto in atto, si andava a concentrare per impedire una possibile avanzata in quel settore in direzione della Pianura Padana.

 

Forte Montecchio Nord
Foto di Riotforlife

 

Di conseguenza, il Forte Montecchio Nord, era facente parte di quella linea difensiva che comprendeva: la linea Tonale-Aprica, lo Stelvio, il Bernina, il Maloja, lo Spluga, il San Gottardo, il Sempione e il Gran San Bernardo, ovvero di tutte quelle direttrici che erano già, agli inizi del Novecento, dotate di fondamentali e strategiche ferrovie e strade d’accesso. Forte Montecchio Nord, quindi, venne ad essere costruito a difesa di importanti direttrici e per impedire un possibile sbocco in direzione di Milano.

 

La denominazione completa, di questa incredibile opera fortificata che venne realizzata scavando la roccia per creare il posto agli edifici in pietra e calcestruzzo, è “Forte Aldo Lusardi al Montecchio Nord di Colico”. Questa denominazione venne assunta nel 1939, come era uso durante quel periodo, in onore di Aldo Lusardi, medaglia d’oro al valor militare, caduto mentre, al comando del suo plotone, si stava dirigendo a Macallè, nell’ambito delle operazioni militari della campagna d’Etiopia.

 

Divenuto un museo dal 2009, oggi il Forte Montecchio Nord può essere visitato. Raggiungibile facilmente tanto in treno quanto in auto, si trova in un’amena località turistica, posta ove la Valtellina e la Val Chiavenna confluiscono, eccellente base per partire a fare delle stupende escursioni sia nelle Alpi Orobie valtellinesi e sia sul Monte Legnone.

 

Oggi, la fureria, la sala comando, l’infermeria, l’alloggio ufficiali, l’armeria, il dormitorio della truppa, la polveriera, così come la batteria corazzata, le torri dei pezzi e i numerosi ambienti che compongono lo stupendo Forte Montecchio Nord aspettano di essere visitati dai tanti viaggiatori amanti della storia e appassionati di luoghi naturali dalla bellezza unica.

 

Orari e giorni di apertura

 

Il complesso è visitabile indicativamente tutti i giorni dei mesi di luglio e agosto. Nel resto dell’anno è aperto al pubblico in diversi weekend, ma non tutti. Per i gruppi è aperto tutti i giorni dell’anno su prenotazione. Per informazioni dettagliate vi invitiamo a consultare il calendario sul sito ufficiale.

 

Prezzi e Riduzioni

 

  • Biglietto Intero: 8 €
  • Biglietto Ridotto: 5 € (ragazzi da 6 a 17 anni)
  • Gratis: bambini fino a 5 anni; soci del Museo

 

Come Arrivare

 

Il Forte Montecchio Nord si trova nel comune di Colico, in provincia di Lecco, a dieci minuti a piedi dalla Stazione ferroviaria. In auto, da Milano occorre prendere la Monza-Lecco (Strada Statale n°36 dello Spluga) in direzione Sondrio, uscire a Piona e imboccare la SP72 (Via Nazionale) in direzione Colico-Sondrio. Superato il centro bisogna imboccare il sottopasso ferroviario e uscire su Viale Padania, attraversare la via alle Torri e giungere all’ingresso del Forte al civico 8.

 

Sito Ufficiale

 

https://www.fortemontecchionord.it

 

Mappa

 

Ti potrebbero interessare:

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket

Calendario Eventi

<< Novembre 2019 >>
lmmgvsd
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1
X