Casa Verdi a Milano: la celebre casa di riposo per musicisti fondata dal grande compositore

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 4 . Media: 5,00 su 5)
Casa Verdi a Milano: la celebre casa di riposo per musicisti fondata dal grande compositore

In piazza Buonarroti al numero 29 a Milano, si trova Casa Verdi, celebre per essere una casa di riposo per musicisti che venne fondata il 16 dicembre del 1899 proprio da Giuseppe Verdi. Lo spirito filantropo che animava il “Cigno di Busseto” lo aveva già visto protagonista per aver realizzato, nei pressi di Villanova sull’Arda su una sua tenuta, un ospedale attrezzato in modo perfetto per sostenere la locale popolazione.

 

Casa Verdi

 

 

Descrizione

 

Giuseppe Verdi, in cuor suo, voleva che musicisti e cantanti che si fossero eventualmente trovati in condizioni di disagio, potessero avere una adeguata e accogliente casa di riposo. Il progetto, quindi, prese avvia nel 1896 e terminò nel 1899, anche perché tanto la moglie Giuseppina quanto lo stesso Verdi, più volte incontrarono l’architetto Camillo Boito per rivedere la progettazione, desiderando di poterla migliorare sempre più.

 

Oltre a ciò, Giuseppe Verdi, stabilì nel suo testamento che i proventi derivanti dalle sue opere, fossero destinati a sostenere le spese della casa di riposo, dopo la sua dipartita.

 

Seppure Casa Verdi fosse stata terminata nel 1899, il maestro, per non essere visto e considerato vanaglorioso, desiderò che nessun musicista venisse ad essere ospitato nella struttura fino a che fosse stato in vita. Verdi morì il 27 gennaio 1901 e la Casa venne aperta solo nel 1902 quando il 10 ottobre (giorno del “compleanno” di Verdi) entrarono i primi nove Ospiti.

 
Casa Verdi
Foto di Diego Rinaldi, per gentile concessione della Casa di riposo per musicisti Fondazione Giuseppe Verdi
 

Ai nostri tempi, quindi, questa magnifica struttura voluta da Giuseppe Verdi e da sua moglie Giuseppina, è diventato un luogo simbolo per Milano e non solo. D’altra parte, tutto l’intero complesso è una splendida casa di riposo per musicisti e cantanti che abbiano raggiunto almeno i sessantacinque anni.

 

Dal 1998, Casa Verdi a Milano, poi, ha esteso la sua proverbiale ospitalità anche ai giovani, ovvero a tutti quegli studenti di musica frequentatori di scuole riconosciute che si trovino ad essere bisognosi, purché risultino essere meritevoli.

 

Eretta in un magnifico stile neogotico, la struttura deve la sua composizione all’architetto Camillo Boito. È, poi, da ricordare che nell’annessa cripta della casa, trovano riposo Verdi e Giuseppina Strepponi, la sua seconda moglie.

 
Casa Verdi
Foto di Diego Rinaldi, per gentile concessione della Casa di riposo per musicisti Fondazione Giuseppe Verdi
 

Sono davvero innumerevoli i visitatori che hanno voluto varcare il suo ingresso, come pure sono numerosi i cantanti e i musicisti che, nel desiderio di rendere omaggio a Verdi, hanno voluto qui esibirsi. In effetti, è una irripetibile esperienza quella offerta dalla visita di Casa Verdi.

 

Non per nulla, è una istituzione particolarmente affascinante, in cui il visitatore può ammirare tanto le tombe dei coniugi Verdi, le collezioni d’arte, gli arredi e gli oggetti personali, quanto le varie testimonianze appartenute ai tanti numerosi ospiti che qui hanno vissuto la loro anzianità in un secolo e oltre di storia di Casa Verdi a Milano.

 

Orari e giorni di apertura

 

La cripta di Verdi:

 

Lunedì: dalle 8.30 alle 18.00
Martedì: dalle 8.30 alle 18.00
Mercoledì: dalle 8.30 alle 18.00
Giovedì: dalle 8.30 alle 18.00
Venerdì: dalle 8.30 alle 18.00
Sabato: dalle 8.30 alle 18.00
Domenica: dalle 8.30 alle 18.00

 

La Casa è visitabile liberamente ogni martedì pomeriggio e sabato pomeriggio – dalle 14.30 alle 18.00 – nell’ambito del progetto “Aperti per Voi” del Touring Club Italiano.

 

Prezzi e Riduzioni

 

L’ingresso a Casa Verdi è gratuito, ma è gradita un’offerta.

 

Come Arrivare

 

Casa Verdi si trova in Piazza Michelangelo Buonarroti 29, non distante dal moderno CityLife. LA fermata della metropolitana più vicina è “Wagner” lungo la linea rossa M1.

 

Sito Ufficiale

 

https://www.casaverdi.it

 

Mappa

 

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket

Calendario Eventi

<< Dicembre 2019 >>
lmmgvsd
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5
X