“Wow”, il museo del fumetto di Milano

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)
“Wow”, il museo del fumetto di Milano

Da marginale fenomeno culturale, nel corso del tempo, il fumetto è andato sempre più a ritagliarsi uno spazio più che importante nella società. Quindi, da puro intrattenimento, il fumetto diventa una sorta di specchio della società. Una storia e una evoluzione che potrà essere magicamente vissuta andando a visitare Wow, il museo del fumetto di Milano.

 

WOW Spazio Fumetto

 

 

Descrizione

 

Inaugurato nel 2011, WOW Spazio Fumetto è, quindi, un curioso museo di Milano che si estende lungo una superficie di circa 1.000 metri quadrati dove il visitatore potrà scoprire come il fumetto sia divenuto parte integrante di quella che è la cosiddetta cultura popolare. Ospitato in un ex deposito ATM del 1926 e gestito dalla Fondazione Franco Fossati, Wow, il museo del fumetto è, perciò un luogo dove, attraverso l’immagine animata, l’illustrazione, il fumetto nel suo complesso, sono narrate infinite storie di varia natura.

 

La classica nuvoletta del fumetto, infatti, racchiude quelli che possono essere tanto i pensieri quanto i dialoghi dei vari personaggi disegnati. È, perciò innegabile come Wow, il museo del fumetto milanese conceda l’esclusiva opportunità di effettuare un percorso che è contrassegnato da numerose tappe fondamentali.

 

Non a caso, il fumetto è andato, nel corso del tempo, ad assumere tanto dei mezzi espressivi propri quanto un proprio linguaggio, sviluppando, di conseguenza, tradizioni, gusti e vari stili. Tutto ciò, quindi, ha fornito quelli che sono risultati essere gli elementi fondamentali e necessari al fine di farlo divenire un fenomeno artistico che non è, di certo, secondo a nessun altro.

 

Davvero imponente, poi, è il patrimonio fumettistico e vario visitabile al museo del fumetto Wow. Infatti, ad esempio, nello spazio espositivo dedicato di volta in volta a una diversa mostra, vengono allestite importanti mostre ove si possono ammirare una incredibile varietà di materiale proveniente da una infinità di Paesi di tutto il mondo. Se durante la mattina presso il museo del fumetto Wow, vengono svolte varie attività didattiche scolastiche, il pomeriggio, invece, è aperto al pubblico.

 

Wow, il museo del fumetto, tra l’altro, nelle sue sale espositive che si trovano al piano terra e alle esposizioni al primo piano, ospita proiezioni, concerti musicali e altri spettacoli di varia natura, così come convegni, presentazioni, incontri con autori e molti altri eventi.

 

Oltre che di una pratica sala lettura e una libreria aperta al pubblico, all’interno del WOW Spazio Fumetto si trova anche una caffetteria, aperta anche oltre gli orari di esposizione.

 

Questo museo è una piccola oasi, dove passare qualche ora tra fumetti, libri, stampe, illustrazioni e personaggi che hanno accompagnato la nostra infanzia, ma non solo.

Orari e giorni di apertura

 

Lunedì: chiuso
Martedì: dalle 15.00 alle 19.00
Mercoledì: dalle 15.00 alle 19.00
Giovedì: dalle 15.00 alle 19.00
Venerdì: dalle 15.00 alle 19.00
Sabato: dalle 15.00 alle 20.00
Domenica: dalle 15.00 alle 20.00

 

Prezzi e Riduzioni

 

Ingresso libero alla biblioteca e alla mostra del piano terra. Al primo piano l’ingresso è a pagamento con un prezzo che varia a seconda della mostra in corso.

 

Come Arrivare

 

WOW Spazio Fumetto si trova in Viale Campania 12 e può essere raggiunto con il bus 90 dalla Stazione Centrale, o con il bus 73 dal centro città.

 

Sito Ufficiale

 

http://www.museowow.it

 

Mappa

 

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket
X