“Tatuaggio. Storie dal Mediterraneo”: a Milano nel 2024 la grande mostra sui tatuaggi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Tatuaggio mostra Milano 2024

Il Mudec, Museo delle Culture di Milano, presenta dal 28 marzo al 28 luglio 2024 la mostra Tatuaggio. Storie dal Mediterraneo, che si concentra sulle origini del tatuaggio, dalle sue radicicon una prospettiva incentrata in particolare sull’Italia e sull’area del Mediterraneo.

 

Il progetto espositivo si snoda lungo oltre settemila anni di storia umana, partendo dalle pratiche tatuaggi nel Paleolitico, considerate contemporanee ai graffiti sulle pareti di caverne, fino ad esplorare le molteplici funzioni che il tatuaggio ha assunto nel corso dei millenni.

 

Attraverso l’esposizione di reperti originali o accuratamente realizzate riproduzioni, insieme a proiezioni di fotografie e filmati, la mostra offre un’ampia panoramica geografica e temporale, incluso il caso di Ötzi, il più antico uomo tatuato mai rinvenuto, e spazia fino alla contemporaneità con i tatuaggi delle croci copte in Egitto o quelli delle donne copte curde nei campi profughi siriani.

 

Potete acquistare i biglietti per la mostra “Tatuaggio. Storie dal Mediterraneo” a Milano qui.

 
Quando
Data/e: 28 Marzo 2024 - 28 Luglio 2024
Orario: 09:30 - 19:30
(Il lunedì aperto dalle 14.30. Giovedì e sabato aperto fino alle 22.30)
 
Dove
Mudec - Museo delle Culture
Via Tortona 56 - Milano
 
Prezzo
Intero: € 18 - Ridotto: € 16
 
Altre informazioni
www.ticketone.it
 
Categoria dell'evento

 
Mappa

X