Il Duomo di Milano: orari, giorni di apertura, prezzi e riduzioni

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Il Duomo di Milano: orari, giorni di apertura, prezzi e riduzioni

Passeggiando per il centro città è impossibile non notare la maestosità di quello che è l’elemento architettonico più rappresentativo del capoluogo lombardo: il Duomo di Milano. Questa costruzione è infatti una delle cattedrali gotiche più grandi e conosciute al mondo, nonché il simbolo per antonomasia della città meneghina.

 

Con oltre 6.000.000 di visitatori all’anno, il Duomo di Milano è senza dubbio uno dei monumenti più famosi e importanti di tutta la penisola. La costruzione si sviluppa per una lunghezza di 158 metri, una larghezza di 93 metri e un’altezza di 108 metri ricoprendo una superficie di 11.700 metri quadrati.

 

Il Duomo di Milano fu eretto in un territorio sacro, lo stesso che ospitava anticamente il tempio di Minerva. Questo tempio fu costruito dalle tribù proto-celtiche appartenenti ai Golasecca nel VI secolo a.C. Prima del Duomo, in questa area sorgevano già la cattedrale di Santa Maria Maggiore e la basilica di Santa Tecla che furono abbattute per far spazio a questa più moderno ed imponente edificio.

 

I lavori per la sua costruzione iniziarono nel lontano 1386 per volere dell’arcivescovo Antonio de’ Saluzzi, ma ci vollero diversi secoli (ed il lavoro di numerosi artisti e architetti) per vederlo completato.

 

Dopo la consacrazione avvenuta nel 1418, il Duomo di Milano rimase incompleto per molti secoli a causa della politica, della mancanza di finanziamenti e dell’indifferenza verso un progetto così ambizioso. Fu poi Napoleone a completare la facciata e far ripartire la costruzione agli inizi del XIX secolo.

 

Sempre nell’Ottocento vennero terminati gli ornati e le vetrate istoriate dipinte a smalto oltre che il “coperto” della cattedrale con le sue terrazze e le circa 1800 statue dei Santi che furono innalzate sulle guglie.

 

L’ingresso al Duomo è costituito da un portale di bronzo per ogni lato e un portale doppio per la parte centrale mentre l’interno è caratterizzato da una pianta a croce latina e uno stile tardo-gotico con l’aggiunta di elementi del periodo Classico.

 

Costituito da cinque navate longitudinali e tre nel transetto che producono un particolare effetto di profondità, il Duomo di Milano è costruito in marmo, con 3400 statue che lo rendono unico nel suo genere, simbolo dell’arte gotica fiorita, nel complesso 135 gargoyle e 700 figure che decorano l’intero Duomo.

 

Nel punto più alto fu aggiunta nel 1774 come simbolo di protezione la Madonnina, una statua dorata di 4 metri, divenuta il simbolo più conosciuto della tradizione meneghina.

 

All’ingresso del Duomo si trova la meridiana, composta da una striscia di ottone che attraversa la navata e che risale per 3 metri sulla parete di sinistra. Lungo questa linea, si possono ammirare delle mattonelle raffiguranti i segni zodiacali. Nella parte alta, sul lato destro, si trova un foro. A quest’ultimo è legata una piccola curiosità. Difatti, il giorno in cui il sole entra in un nuovo segno zodiacale è possibile vedere un particolare fenomeno: il sole passa dal foro e illumina il segno zodiacale corretto, in base al periodo.

 

Il Transetto dell’altare è immenso. Di particolare rilevanza sono la Tomba del Meneghino, la statua di San Bartolomeo scorticato e l’Altare della Presentazione della Vergine.

 

Sul lato sinistro potete ammirare “l’Albero”, un enorme candelabro formato da sette bracci che si sviluppa per 12 metri di altezza. Chiamato anche “Candelabro Trivulzio”, è stato scolpito nell’XI secolo da Nicola da Verdun, un famoso orafo Francese dell’epoca. Questo prezioso oggetto fu donato nel 1562 all’arciprete Giovanni Battista Trivulzio.

 

Dalle terrazze, alle quali si può arrivare tramite scale o ascensore, si può ammirare tutta la città di Milano.

 

Durante la visita non dimenticate il Tesoro del Duomo, accessibile attraverso la scala posta di fronte alla sagrestia meridionale, dove sono presenti molti oggetti sacri e preziosi.

 

Orari e giorni di apertura del Duomo di Milano e delle Terrazze:

Lunedì: dalle 8.00 alle 19.00
Martedì: dalle 8.00 alle 19.00
Mercoledì: dalle 8.00 alle 19.00
Giovedì: dalle 8.00 alle 19.00
Venerdì: dalle 8.00 alle 19.00
Sabato: dalle 8.00 alle 19.00
Domenica: dalle 8.00 alle 19.00.

La biglietteria chiude alle 18.00. L’ultimo ingresso consentito alle 18.10

 

Tariffe e riduzioni per il Duomo di Milano:

Biglietto intero: 3 €
Biglietto ridotto: 2 € (la riduzione è prevista per i bambini dai 6 ai 12 anni; per i gruppi religiosi / scuole. È necessaria la documentazione)
Gratuito: L’ingresso è gratuito per i bambini fino a 6 anni; i portatori di handicap e accompagnatore ; militari in divisa; guide turistiche nell’esercizio della propria professione con gruppo a seguito. Per l’ingresso gratuito è richiesta documentazione ed è necessario munirsi di biglietto omaggio presso una biglietteria.

 

Il biglietto dà diritto alla visita della Cattedrale, del Museo del Duomo e della Chiesa di San Gottardo in Corte.

 

Tariffe e riduzioni per le Terrazze:

Biglietto intero: € 9,00 (salita a piedi) – 13 € (salita in ascensore)
Biglietto ridotto: 4, 50 € (salita a piedi) – 7 € (salita in ascensore); la riduzione è prevista per i bambini dai 6 ai 12 anni; per i gruppi religiosi / scuole. È necessaria la documentazione.
Gratuito: L’ingresso è gratuito per i bambini fino a 6 anni; i portatori di handicap e accompagnatore ; militari in divisa; guide turistiche nell’esercizio della propria professione con gruppo a seguito. Per l’ingresso gratuito è richiesta documentazione ed è necessario munirsi di biglietto omaggio presso una biglietteria.

 

Esistono poi dei pass che vi permettono di vedere, risparmiando sui biglietti singoli: la Cattedrale, le Terrazze, il Museo del Duomo, l’Area Archeologica e la Chiesa di San Gottardo.

 

Tariffe e riduzioni per il Duomo Pass A

Il biglietto include: Cattedrale; Terrazze In Ascensore; Museo Del Duomo; Area Archeologica; Chiesa Di San Gottardo.
Biglietto intero: 16 €
Biglietto ridotto: 8 € (la riduzione è prevista per i bambini dai 6 ai 12 anni; per i gruppi religiosi / scuole. È necessaria la documentazione)

 

Tariffe e riduzioni per il Duomo Pass B

Il biglietto include: Cattedrale; Terrazze a piedi; Museo Del Duomo; Area Archeologica; Chiesa Di San Gottardo.
Biglietto intero: 12 €
Biglietto ridotto: 6 € (la riduzione è prevista per i bambini dai 6 ai 12 anni; per i gruppi religiosi / scuole. È necessaria la documentazione)

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Milano Pocket
X